Norme di sicurezza dell’airberlin per il trasporto di passeggeri a mobilità ridotta (PMR) conformemente al regolamento CE n. 1107/2006


Definizione

Persone la cui mobilità è ridotta, nell’uso del trasporto, a causa di qualsiasi disabilità fisica (sensoriale o locomotoria, permanente o temporanea), disabilità o handicap mentale, o per qualsiasi altra causa di disabilità, o per ragioni di età, e la cui condizione richiede un’attenzione adeguata e un adattamento del servizio fornito a tutti i passeggeri per rispondere alle esigenze specifiche di dette persone.


Limitazione al numero delle persone a mobilità ridotta ammesse a bordo per motivi di sicurezza

Per garantire la sicurezza di tutti i passeggeri a bordo, l’airberlin può limitare il numero delle persone a mobilità ridotta ammesse su ogni volo (articolo 4, paragrafo 1 del regolamento CE n. 1107/2006). Criterio guida per tali restrizioni è in particolare la valutazione del tempo di evacuazione di tutti i passeggeri in caso di atterraggio di emergenza. Viene tenuto conto del grado di invalidità, del tipo di velivolo utilizzato e della presenza o meno di un accompagnatore a bordo in grado di fornire l’assistenza necessaria. Il diritto a prendere la decisione definitiva sull’imbarco spetta al pilota responsabile.


Accompagnatori

L’eventuale accompagnatore deve avere almeno sedici anni e non deve essere anche a mobilità ridotta. Non può accompagnare altri passeggeri che richiedano assistenza (come ad esempio bambini di età inferiore ai due anni) e deve viaggiare accanto al passeggero a mobilità ridotta. Il suo posto non deve trovarsi in prossimità delle uscite di sicurezza. E’ consigliabile che ogni passeggero della categoria WCHS sia accompagnato a bordo da una persona in grado di fornirgli l’assistenza necessaria. I passeggeri delle categorie WCHC/STCR devono essere di norma accompagnati da due persone che li assistano. Per il trasporto di passeggeri della categoria BLND si consiglia la presenza a bordo di un accompagnatore ogni due passeggeri a mobilità ridotta.


Distribuzione dei posti per i passeggeri a mobilità ridotta

I posti per le persone con mobilità ridotta vengono distribuiti in modo tale da non ostacolare il lavoro del personale di cabina e garantire l’accesso alla dotazione di emergenza e l’evacuazione del velivolo in caso di emergenza. In particolare i passeggeri a mobilità ridotta non possono sedere nella fila accanto all’uscita di sicurezza (Regulation (EU) No 965/2012). Questo vale per tutti i passeggeri a mobilità ridotta, con o senza accompagnatore.


Disposizioni speciali per passeggeri non vedenti o ipovedenti

I passeggeri non vedenti possono essere accompagnati da un cane guida. Il cane guida può viaggiare in cabina. In questo caso il passeggero con cane guida deve sedere sempre nella prima fila. Non possono essere trasportati più di due cani guida per volo.


Informazione in caso di negato imbarco

Qualora per motivi di sicurezza il trasporto di persone a mobilità ridotta non sia possibile, l’airberlin comunicherà i motivi per il negato imbarco.


Codici di prenotazione


Codici di prenotazione mobilità ridotta


Assistenza fino al velivolo:

Assistenza fino alla porta del velivolo:

Assistenza fino al posto a sedere:
WCHR (Wheelchair Ramp)WCHS (Wheelchair Steps)WCHC (Wheelchair Carry)
Passeggero a mobilità ridottaPasseggero a mobilità estremamente ridottaPasseggero immobilizzato
- ha bisogno di assistenza all’aeroporto per il tragitto verso il o dal gate o all’interno dell’aeroporto- ha problemi di mobilità ridotta- può però utilizzare un normale sedile con schienale alzato
- ha bisogno di una sedia a rotelle o altro ausilio prima dell’ingresso e dopo l’uscita dall’aereo- non riesce a salire o scendere le scale da solo e ad utilizzare un autobus aeroportuale- non riesce a muoversi senza assistenza (ad esempio paraplegia o sclerosi multipla in stadio avanzato)
- riesce a salire o scendere le scale da solo e ad utilizzare un autobus aeroportuale senza bisogno di assistenza- non ha bisogno di assistenza in cabina
non ha bisogno di assistenza in cabina


Altri codici di prenotazione

VIMPIl passeggero è videoleso.
HIMPIl passeggero è audioleso.
NSPKIl passeggero è muto.
NHEA/NSPKIl passeggero è sordomuto.
STCRPasseggero che può essere trasportato unicamente con la barella.
DPNATutti coloro che hanno richiesto un qualche tipo di assistenza, tra l’altro i disabili mentali.
Top |  Navigation |  Content |  Footer